Chiudi
  • Registrati
  • KIKO KISSES
Carrello 0
MenuNegozi KIKO
  • Negozi KIKO
  • KIKO KISSES

Il contouring viso come base per il tuo make-up in poche mosse

È uno dei segreti di bellezza delle star (soprattutto di una, la protagonista indiscussa di Instagram assieme a tutto lo stuolo di sorelle e parentado vario), ma il suo impiego si sta diffondendo sempre più tra tutte le beauty addicted: stiamo parlando del contouring, ormai considerato il “re” tra le tecniche di makeup. 


Come funziona? Di base, il contouring viso consiste nell’utilizzare l’effetto ottico del chiaroscuro per rimodellare il viso, esaltandone i lineamenti. Nello specifico, si gioca con il contrasto tra zone d’ombra (create con l’applicazione di una terra o prodotti specifici per il contouring ) e zone di luce (date da un illuminante), per creare una base perfetta per qualsiasi tipo di trucco, dal più semplice al più vistoso. Complicato? Di certo il contouring non si può improvvisare, ma con gli strumenti giusti e un po’ di pratica sarai sicuramente in grado di ottenere ottimi risultati. Impara con noi come realizzare un contouring perfetto per la forma del tuo viso!
 

Contouring per il viso rotondo: armonizza e riequilibra i tuoi lineamenti

Hai il viso tondo? Il contouring, come dicevamo, può aiutarti a renderlo più armonioso ed equilibrato nelle proporzioni. Ecco come realizzarlo: 

• Prepara la pelle rimuovendo residui di trucco. Applica una crema idratante e, una volta assorbita, il primer
• Stendi il fondotinta in maniera uniforme
• Scurisci con una terra di uno o due toni più scura del tuo incarnato i lati del viso, dalle tempie alla mascella, e la zona dell’incavo della guancia. 
• Applica l'illuminante sul mento e sulla zona sovrastante gli zigomi
• Servendoti di un pennello ideale per contouring , sfuma con attenzione le parti di luce e quelle d’ombra 
• Stendi un velo leggero di blush sulle guance. 

Ricorda che l’uso sapiente del contouring può aiutarti anche a mimetizzare eventuali imperfezioni che rischiano di rovinare l’armonia del volto: con questa tecnica ognuna può trovare l’equilibrio giusto ed esaltare la propria bellezza.

Contouring per il viso lungo: il migliore alleato per ristabilire le proporzioni

Se, al contrario, la forma del tuo viso è un ovale allungato, il gioco di chiaroscuro del contouring ti può aiutare ad accorciarne otticamente le linee e ad allargare la parte centrale, agendo sulle estremità del viso. Segui la nostra guida step by step:

• Prepara la pelle pulendola a fondo, idratandola e applicando il primer
• Stendi il fondotinta in modo omogeneo
• Applica la terra con tratto orizzontale sulla zona inferiore del mento e all’attaccatura dei capelli 
• Metti in evidenza la zona delle tempie, la parte alta degli zigomi, il ponte del naso, l’area della mascella e l’arco di cupido utilizzando un illuminante leggermente più chiaro del tuo incarnato, in polvere o in crema a seconda delle tue preferenze. 
• Stendi una punta di blush per dare colore alle guance

Gli strumenti giusti per il contouring

Pronta a provare il contouring? Studia il tuo viso e prova a ridefinirlo con il chiaroscuro (non troppo pesante per evitare di ottenere un effetto esagerato ed innaturale): i risultati ti sorprenderanno!

Ma quali prodotti utilizzare per questa tecnica? È importante che la terra per le zone d’ombra sia leggera e opaca, di un colore abbastanza freddo e non aranciato e che si adatti ovviamente al tuo incarnato. Scegli poi illuminanti viso non perlati (effetto che potrebbe mettere in evidenza pori dilatati e imperfezioni). Gli strumenti fondamentali sono poi i pennelli: per un risultato super, sceglili di dimensioni medie. 

KIKO ti offre tutto ciò che serve per realizzare un contouring a regola d’arte, a partire dalle pratiche palette: scegli i colori giusti per te e metti in pratica i nostri consigli!

Top
Chiudi