🚚 spedizioni GRATIS da 15€ fino al 23/02 🚚

Ciglia perfette: con piegaciglia e mascara si può

Da solo, il mascara (aka eroe di ogni look occhi) è in grado di fare miracoli. Riesce a trasformare lo sguardo, renderlo vivido ed intenso, soprattutto se preceduto ed associato all’uso del piegaciglia. 
Se è vero dunque che il potere del mascara è ormai universalmente riconosciuto, spesso scegliere quello giusto può sembrare complicato, per non parlare poi dell’imparare ad usare il piegaciglia per massimizzarne l’efficacia.
La buona –buonissima- notizia è che con qualche consiglio potrai avere delle ciglia perfette in un baleno e sperimentare le gioie che solo il dream team del make up occhi sa dare.

01

Come usare il piegaciglia per enfatizzare la curvatura delle ciglia

Per prima cosa, non sottovalutare l’importanza del piegaciglia, un’arma beauty dal fascino vintage, decisamente strategica per donare al tuo sguardo un’aria magnetica. 

Ecco qualche accorgimento per usarlo al meglio:

agire con la massima delicatezza per non stressare le ciglia. Può suonare banale, ma non lo è! Non utilizzarlo se sei di fretta e non forzare la presa. Vuoi che le tue ciglia sino ordinate e ben aperte, non certo danneggiarle.

- Scegli un accessorio professionale, senza fare compromessi sulla qualità. Un piegaciglia in acciaio con cuscinetto in silicone è quello che ci vuole.

Il piegaciglia va usato rigorosamente prima di mettere il mascara, a ciglia struccate, per non rischiare che si incollino o si rovinino. 
PS: Niente paura se non hai mai sperimentato questo accessorio, ti servirà un po’ di pratica ma ti accorgerai ben presto che usarlo è molto semplice.

Impugna il piegaciglia con pollice ed indice e inserisci le ciglia nell’apertura, avvicinandoti all’attaccatura. A questo punto (abbiamo già detto deeeelicatezza giusto?!) fai pressione senza stringere troppo e resta in posizione per qualche secondo. 

Controlla il risultato e, se necessario, ripeti l’operazione. È uno “WOW” quello che abbiamo sentito, vero? 

Cambia il cuscinetto quando senti che è meno efficace (ne trovi uno di ricambio già al momento dell’acquisto).

02

Scegliere il mascara giusto? Dicci che ciglia hai!

Abbiamo già lodato il fido mascara, ora scopriamo quanti tipi ne esistono (e quanto conta lo scovolino) per capire quale fa al caso tuo.
Il primo segreto per trovare il mascara adatto, è osservare attentamente le tue ciglia. 
Specchio alla mano, cerca di capire come sono: di seguito troverai un po’ di consigli di abbinamento che tengono conto di formula ed applicatore.

Ciglia dritte: per enfatizzarle, dovrai fare in modo che siano avvolte dal mascara e conferire loro un effetto curvatura. Ovviamente, sarà ideale utilizzare il piegaciglia prima di applicare il mascara, vedrai la differenza.
Lo scovolino perfetto per te? Curvo, in elastomero o in fibra. 

Ciglia corte: perché siano favolose, applica un mascara attivo ad effetto allungante con il classico movimento a zig-zag, partendo dalla base e arrivando fino alle punte.
Lo scovolino perfetto per te? Sottile, magari a forma conica. Per un effetto allungante “estremo”, è perfetto anche un mascara con fibre

Ciglia dritte e corte: il mascara che ti occorre regala alle ciglia un effetto volumizzante modulabile. Applicalo più volte fino ad ottenere il risultato che desideri (e dimentica i grumi).
Lo scovolino perfetto per te? In elastomero

Ciglia non definite: scegli un mascara che doni alle tue ciglia un effetto volume combinato a quello definizione.
Lo scovolino perfetto per te? Mini

SMART COLOUR MASCARA -40%

Solo online fino al 23/02/2020
Approfittane ora

Trucchi a portata di mano e smartphone carico: scatta una foto con il tuo look e condividila utilizzando l’hashtag #KIKOtrendsetters: entra da protagonista nel mondo KIKO MILANO.

Registrati al sito

usufruisci di vantaggi esclusivi

Spedizione GRATUITA

a partire da 20€

KIKO KISSES

Scopri il programma fedeltà

Resi facili

fino a 14 giorni dalla consegna