Skip to main content

Detersione viso, ecco come farla

La detersione quotidiana del viso è uno dei momenti più importanti della giornata! È un gesto semplice, che fai ogni giorno, ma al tempo stesso importantissimo perché ti prendi cura della tua pelle, permettendole di risplendere nella sua naturale bellezza.
È quindi fondamentale dedicare ogni giorno un po’ di tempo alla tua skincare: con pochi semplici gesti avrai un viso più luminoso e preparato per qualsiasi makeup vorrai applicare. 
Quali sono gli accorgimenti da tenere in considerazione per realizzare una buona detersione? Te li sveliamo subito. 

Quando detergere il viso

È bene procedere con la detersione del viso due volte al giorno: la mattina e la sera.
Sì, lo sappiamo che a fine giornata il desiderio di andare a letto può farti voler desistere dallo struccarti, ma è fondamentale invece provvedere a una corretta detersione del viso prima di coricarsi!
Per fortuna poi esistono prodotti per la detersione del viso davvero smart, che velocemente rimuovono i residui di trucco. Un esempio? L’acqua micellare struccante! Con questo prodotto e un dischetto di cotone rimuoverai tutto il makeup in pochi semplici gesti. Oppure utilizza le pratiche salviette struccanti: grazie al loro formato compatto sono comodissime da portare sempre con te (anche nel bagaglio a mano in areo)! 

I passaggi per la detersione del viso

E ora vediamo insieme quali sono i passaggi fondamentali per una corretta detersione del viso:
1.    Struccare
Lo abbiamo appena visto: struccare il viso è il primo passaggio da fare. Puoi prediligere l’utilizzo delle acque micellari, oppure scegliere prodotti più specifici come gli struccanti. Se ami un makeup più deciso e utilizzi trucchi waterproof ti consigliamo uno struccante bifasico che rimuoverà il trucco di contorno occhi e labbra in maniera delicata ed efficace, e lascerà una piacevole sensazione sulla pelle grazie alla sua texture leggera e fresca.
2.    Detergere
Eccoci ora alla detersione. È questa che permetterà di eliminare dal viso le impurità accumulate durante il giorno o la notte (come quelle causate dallo smog o dal sudore), rimuovibili dalla pelle con un buon prodotto detergente come la mousse viso detergente e purificante. La texture di questa spuma è molto piacevole e confortevole; ti darà subito una sensazione di pulito e di benessere. Se invece preferisci un sapone ancora più delicato, prova la saponetta viso detergente, con la sua formula green e vegan, ha il 98% di ingredienti di origine naturale. 
3.    Tonificare
È giunto il momento di tonificare la pelle: prendi un dischetto di cotone e versaci un po’ di tonico idratante e addolcente. Grazie ai suoi ingredienti, idrata e rinfresca la pelle, lasciandola vellutata.
4.    Idratare
Concludi il trattamento con una crema idratante con acido ialuronico: dona idratazione e luminosità al tuo viso, e grazie alla sua particolare composizione avrai una pelle dall’aspetto semplicemente perfetto!

Doppia detersione viso: come farla e perché è utile

 

La doppia detersione del viso è un metodo semplice per prendersi cura della propria pelle con due prodotti: uno lipofilo-oleoso e uno idrofilo-schiumogeno. Vediamo meglio in che cosa consiste. 
Si tratta di un metodo comunemente chiamato double cleansing e che arriva direttamente dal lontano Oriente. È nato, infatti, per rimuovere dal viso il makeup delle geishe: “indossavano” strati e strati di bianco a cui veniva aggiunto altro trucco che per essere rimossi avevano bisogno di un prodotto a base di olio. Dopo aver passato per bene il prodotto oleoso, le geishe utilizzavano una mousse delicata che eliminasse qualsiasi ulteriore traccia e nel frattempo idratasse la pelle.
E da noi come viene realizzata la doppia detersione?
Semplicemente con gli stessi passaggi:
•    Applica sul volto il prodotto lipofilo-oleoso come il detergente in olio e massaggialo per bene
•    Adesso applica il prodotto idrofilo-schiumogeno come la mousse detergente viso direttamente sopra quello oleoso. 
•    Adesso rimuovi tutto con dell’acqua tiepida e infine tampona delictaamente con un asciugamano pulito o un panno morbido.

Detersione del viso per chi ha la pelle grassa

Se hai la pelle che tende a essere lucida e in alcuni punti sembra oleosa, puoi procedere con alcuni ulteriori step rispetto a quelli illustrati sopra.
Dopo i passaggi della rimozione del makeup e della detersione, puoi aggiungere questo:
•    Applica uno scrub esfoliante e levigante: stimola il turn-over delle cellule della pelle e la lascia detersa, purificata e levigata. Dopo aver fatto lo scrub, procedi con il resto della routine utilizzando il tonico.
Chi ha questo tipo di pelle solitamente preferisce una crema gel purificante e opacizzante, dalla formula leggera e dalla texture super soffice, che aiuterà a diminuire gli effetti lucidi della pelle.

Detersione del viso per chi ha la pelle mista

Chi ha la pelle mista tendenzialmente nota di avere la zona T (quella che riguarda la fronte, il naso e il mento) più lucida rispetto alle altre parti del viso.
Per questo può, una volta alla settimana, inserire un ulteriore passaggio:
•    Applicare una maschera viso purificante e opacizzante proprio nella zona in cui la pelle si presenta maggiormente lucida. 
Questa maschera libera la pelle dalle impurità e la mattifica. 
Chi ha la pelle mista può scegliere come crema una crema viso fluida a idratazione rapida dalla texture leggera e che dona immediata freschezza.

Detersione del viso per chi ha la pelle secca

Per chi ha la pelle che tende a seccarsi, è consigliata la doppia detersione, che dona maggiore morbidezza al viso.
Dopo i classici passaggi dello struccare e del detergere:
•    Utilizzare una maschera per il viso, da applicare dopo la normale detersione, almeno due volte alla settimana
Potrai scegliere tra le maschere in crema come la maschera viso idratante e lenitiva oppure la maschera in hydrogel. Entrambe sono semplici da utilizzare: la prima si stende sul viso come una normale crema, mentre la seconda è monouso e si applica sul volto pulito rimuovendo la pellicola. 
Infine se hai la pelle secca puoi usare sia il tonico idratante e addolcente sia un fluido idratante da applicare sul viso prima della normale crema viso. Sono tutti prodotti ideali per Il tuo viso e che quindi permetteranno alla tua pelle di riottenere la giusta idratazione e freschezza.