Domande frequenti

Uso dei Prodotti Cosmetici

  • Cosa s’intende per prodotti cosmetici?

    I cosmetici sono prodotti per il trucco (make-up), per la cute (creme, prodotti solari, etc.) e per l’igiene personale (saponi, shampoo, etc.). Sono quindi utilizzati per la cura e l’igiene della persona, per migliorare l’aspetto, per proteggere la pelle e mantenerla in buono stato. Non essendo farmaci, i prodotti cosmetici non hanno effetti curativi. Durante il loro utilizzo quotidiano, spesso senza saperlo, si compiono errori che possono comportare disagi, a partire ad esempio da una semplice irritazione della pelle.

  • Quali sono i comportamenti di base da seguire?

    1. Leggere attentamente l’etichetta o l’astuccio, che devono riportare:
    - Composizione: elenco degli ingredienti.
    - Durata del prodotto: è la data limite entro la quale il prodotto mantiene intatta la sua efficacia e rimane sicuro. Se la durata è superiore ai 30 mesi, sul contenitore e sull’astuccio è obbligatorio per legge l’inserimento del simbolo di un vasetto aperto su cui è apposta la durata in mesi del prodotto (PAO = Period After Opening), cioè il numero di mesi entro i quali il prodotto, una volta aperto e ben conservato, può essere utilizzato in sicurezza; tale simbolo non è necessario nei prodotti monodose e aerosol.
    - Avvertenze: eventuali avvertenze specifiche per il suo uso.

    2. Anche i cosmetici, come tutti i prodotti commerciali, potrebbero in rari casi, indurre reazioni non desiderate. Conservare gli astucci e il prodotto per poterli mostrare al medico o al farmacista nel caso sia necessario individuare la sostanza che ha provocato un effetto indesiderato.

    3. Smettere di utilizzare il prodotto alla comparsa di rossori, bruciori, prurito o altri sintomi.

  • Come si utilizzano i prodotti cosmetici in sicurezza?

    - Lavarsi sempre bene le mani prima di iniziare ad applicare i cosmetici.
    - Assicurarsi che tutti gli applicatori siano puliti prima di utilizzarli: è un comportamento corretto lavare e sostituire pennelli e spugne almeno una volta alla settimana;
    - Ogni prodotto cosmetico è dedicato all’utilizzo personale: condividere prodotti può comportare la trasmissione di infezioni. In particolare, in negozio si dovrebbero usare sempre applicatori puliti e far provare i prodotti sul dorso della mano.
    - Chiudere sempre bene i contenitori subito dopo l’uso.
    - Tenere i prodotti cosmetici lontani da fonti di calore e dalla luce solare diretta: luce e calore possono ridurre la capacità d’azione dei conservanti.
    - Non lasciare cosmetici in automobile, le temperature esterne potrebbero compromettere l’integrità del prodotto.
    - Non usare cosmetici in caso di congiuntivite.
    - Eliminare i prodotti dalla pelle quando si sospetta che abbiano causato irritazioni di qualsiasi tipo.
    - Non aggiungere mai acqua o altri diluenti ad un cosmetico, a meno che l'etichetta non lo preveda espressamente. L’aggiunta di ingredienti non indicati potrebbe contaminare il prodotto con eventuali batteri e diluisce i conservanti diminuendo il livello di protezione dai batteri.
    - Non aggiungere acetone o altri solventi agli smalti perché può causare separazione della formulazione o reazioni sconosciute.
    - Smaltire i prodotti se il colore, la consistenza o il profumo cambiano.
    - Evitare l’applicazione nella zona occhi di prodotti non indicati per tale uso.
    - Attenzione ai graffi della cornea causati dalla bacchetta del mascara. Se capita non vanno assolutamente trascurati in quanto potrebbero infettarsi e portare a ulcerazioni corneali. Banalmente, l’utilizzo del mascara dovrebbe avvenire in un momento tranquillo evitando l’applicazione in macchina, autobus, treno, aereo...
    Vi è la possibilità che, durante il sonno, il mascara ed altri prodotti possano entrare nell’occhio e causare prurito ed arrossamenti oculari. Quindi, assicurarsi sempre di rimuovere il trucco prima di andare a dormire.

  • Come si conservano i cosmetici?

    - Leggere sempre l'etichetta: fare attenzione alle precauzioni d'uso e di conservazione del prodotto.
    - Scrivere sul contenitore la data di apertura del prodotto e rispettare la scadenza o il massimo periodo di utilizzo sicuro dopo l'apertura
    - Non lasciare i cosmetici alla luce solare diretta, vicino a fonti di calore o in ambienti troppo caldi (auto d'estate): meglio in luoghi freschi, ma non nel congelatore.
    - Non conservare i cosmetici in ambienti sporchi e polverosi.
    - Usare i prodotti per la protezione solare solo per una stagione.
    - Non diluire o mescolare i cosmetici con altri prodotti, a meno che non sia espressamente previsto dalle istruzioni.

  • Quali sono i potenziali rischi per la salute?

    Sebbene i prodotti cosmetici siano sviluppati in ottemperanza a Regolamenti Internazionali esigenti e rigidi, può succedere che accadano reazioni di intolleranza. Secondo recenti statistiche dermatologiche il 23% delle donne e il 13,8% degli uomini hanno riferito di aver avuto in un anno “reazione avversa a prodotti cosmetici o per igiene personale”. Se con il supporto del medico vengono individuati gli ingredienti responsabili di tali reazioni è più facile evitarli con un'attenta lettura dell'etichetta prima dell'acquisto.

Top
Chiudi