Chiudi

Consigli abbronzatura perfetta

IL GIUSTO PRODOTTO SOLARE IN BASE ALLA TIPOLOGIA DI PELLE E ALL’INTENSITÀ DELL’ESPOSIZIONE

LE 10 REGOLE PER ESPORSI AL SOLE IN SICUREZZA

1. Un'esposizione eccessiva al sole costituisce un grave rischio per la salute. E' importante conoscere ed evitare i danni che il sole può provocare. Nessun prodotto filtra tutti i raggi UV, ma l'uso di solari appropriati protegge dai rischi del cancro della pelle, evita arrossamenti ed eritemi e previene il fotoinvecchiamento della pelle.

2. E' importante scegliere e confrontare i solari in base al tipo di pelle (fototipo), di esposizione e luogo (neve, mare, piscina, sabbia, ecc.). Utilizzare prodotti solari che offrono una protezione sufficiente, chiedendo consiglio, in caso di dubbio, al medico. Porre maggiore attenzione alle radiazioni solari quando si è vicini ad acqua, neve e sabbia.

3. Non esporsi al sole troppo a lungo anche se si utilizza un prodotto per la protezione solare UVA+UVB. Nessun prodotto protegge totalmente.

4. Evitare comunque le ore più calde (11.00-15.00) e sostare in un luogo ombreggiato fra le 11.00 e le 13.00, ricordando però che alberi, ombrelloni e tettoie non proteggono completamente dalle radiazioni solari. Controllare l'indice di UV quotidianamente, anche attraverso le pagine delle previsioni del tempo sui giornali: più alto è l'indice, più importante è proteggersi.

5. Cercate di non scottarvi mai. Soprattutto quando il sole è al suo picco è consigliabile indossare una t-shirt, un cappello a falda larga e gli occhiali da sole.

6. Ricordatevi di avere una particolare attenzione per i bambini. Tenere i neonati ed i bambini piccoli lontani dalla luce diretta del sole. Proteggerli sempre utilizzando maglietta e cappello e tenendoli sotto l'ombrellone nelle ore più calde.

7. Applicare il prodotto per la protezione solare prima dell'esposizione al sole. Il fatto di essere già abbronzati non costituisce una protezione sufficiente.

8. Applicare correttamente una dose sufficiente di crema e rinnovare l'applicazione, specialmente dopo il bagno od essersi asciugati o se si è sudato molto. Non dimenticare di applicare il prodotto solare su tutte le parti del corpo esposte al sole. Per essere efficaci i solari devono essere applicati correttamente e in quantità adeguata (normalmente 35 grammi di solare per tutto il corpo, ossia circa sei cucchiaini da tè di prodotto).

9. Proteggete la pelle anche durante il bagno in mare o in piscina perché i raggi ultravioletti agiscono anche quando siete in acqua.

10. Utilizzare prodotti che proteggono sia dai raggi UVA che UVB. Usare prodotti solari che offrono almeno una protezione "media", ossia un SPF (Fattore di Protezione Solare) di 15 o 20 o 25.

 

CONSIGLIAMO INOLTRE DI:

- Esporsi al sole gradualmente, soprattutto nei primi giorni, alternando sole ed ombra, per permettere alla pelle di acclimatarsi al sole. Più chiara è la pelle, più lentamente si aumenterà il tempo di esposizione.

- Utilizzare SPF ad alta protezione, consente di abbronzarsi comunque in modo più lento e meno intensamente, ma si otterrà un'abbronzatura più uniforme e duratura.

- Utilizzare sempre schermi solari ad alto SPF sia ad alta quota che all'equatore, dove il rischio di ustioni è più elevato.

- Non dimenticare di proteggere le orecchie, la parte posteriore del collo, le parti calve del cuoio capelluto, la parte superiore del piede comprese le dita, la piega del ginocchio.

- Non dimenticare di applicare lo schermo solare se il cielo è nuvoloso.

- Evitare di restare a lungo immobili al sole. E' preferibile esporsi in movimento e cambiare spesso posizione.

- Fare attenzione al vento. La freschezza che dà alla pelle può indurre ad allungare incautamente i tempi di esposizione con maggiori rischi di scottature.

- Fare attenzione ai farmaci: alcuni farmaci possono aumentare la sensibilità al sole e sono spesso causa di macchie sulla pelle. Se state assumendo un farmaco chiedete sempre consiglio al vostro medico o al farmacista. Non usare mai profumi o deodoranti profumati quando ci si espone al sole: si eviteranno possibili macchie sulla pelle. Le variazioni ormonali favoriscono la comparsa di macchie scure (le donne gravide devono essere particolarmente attente all'esposizione, meglio evitarla).

- Ricordare che l'ustione dovuta ad una eccessiva esposizione al sole non si osserva immediatamente ma possono trascorrere sino a 24 ore prima che sia completamente visibile.

- Alla sera, dopo la doccia, applicare sempre sulla cute del viso e del corpo, un prodotto idratante doposole su pelle perfettamente asciutta.

Top
Chiudi